Il mondo perduto, di M. Crichton

il mondo perdutoIl mondo perduto è il seguito di Jurassic Park. Difficile non rimanere incantati dalla possibilità di immergersi nella vegetazione imperante di un’isola abitata dai dinosauri. Complessivamente mi ha colpito più del primo, forse anche perché ero meno influenzata dal film. La trama della pellicola è molto diversa da quella del romanzo, per cui il climax della storia non è rovinato.

Sono passati sei anni dal disastro segreto di Jurassic Park. Sei anni fa quello straordinario sogno scientifico è finito con una catastrofe: i dinosauri sterminati, il parco distrutto, l’isola chiusa a tempo indeterminato. Ma cominciano a circolare strane voci: qualcosa vive ancora…

Protagonista indiscusso de Il mondo perduto è Ian Malcom, il personaggio meglio riuscito di Crichton per quanto riguarda questa serie, e il mio preferito anche nei film. Malcom permette a Crichton di trattare argomenti come la Teoria del Caos o Teoria della Complessità, dei sistemi detti “mondo perduto” e dell’estinzione:

I sistemi complessi tendono a situarsi in un punto che definiremo “margine del caos”. Immaginiamo questo punto come un luogo in cui vi è sufficiente innovazione da dare vitalità a un sistema, e sufficiente stabilità da impedirgli di precipitare nell’anarchia. E’ una zona di conflitto e di scompiglio, dove il vecchio e il nuovo si scontrano in continuazione. […] se un sistema vivente si avvicina troppo al margine, rischia di precipitare nell’incoerenza e nella dissoluzione; ma se si ritrae troppo diventa rigido, immoto, totalitario. Entrambe queste evenienze portano all’estinzione.

Per chi comprasse l’ebook, in fondo è presente una mappa dell’isola con i disegni dei dinosauri che compaiono nella storia, cosa di cui io mi sono accorta solo arrivata alla fine – ahimé. Strumenti utili dal momento in cui gli animali sono chiamati sempre con il loro nome scientifico.

Il film Il mondo perduto, è stato diretto, come per Jurassic Park, da Spielberg:

 

Trackback/Pingback

  1. Good Morning 2014! | Girasoli Alla Mattina - […] Il mondo perduto, di M. Crichton; […]
  2. Il terminale uomo, di M. Crichton | Girasoli Alla Mattina - […] se forse è il libro di Crichton che meno mi ha impressionato. Altre recensioni: Jurassic Park, Il mondo perduto, …
  3. Jurassic Park, di M. Crichton - Girasoli alla Mattina - […] Si tratta sempre di una piacevole lettura, e leggerò sicuramente Il Mondo Perduto. […]