Giulia (ovvero io) vs iBook Author

Formattare un libro per iPad richiede l’utilizzo di iBook Author, che presenta due fondamentali problemi:

  1. per poterlo usare, devi possedere un Mac. Fortunatamente il mio ragazzo ne ha uno, ma altrimenti niente versione de L’Orco Meccanico per iPad; 
  2. una volta formattato il testo con iBook Author, non c’è alcun modo di visualizzare una preview dell’ebook senza avere un iPad. Non esistono simulatori di iBook per Mac (mentre ci sono per il kindle).

In buona sostanza: o hai amici tecnologici, o investi in tecnologia, oppure rinunci all’impresa.

Io attualmente mi trovo in questa situazione: ho un ebook formattato, ma non so come fare per vedere la preview. Di certo non mi arrendo, e conto di risolvere il problema in fretta (o di rassegnarmi alla pubblicazione alla cieca). In ogni modo, dopo viene la grande avventura del: e ora come si pubblica su iTunes?

 

Trackback/Pingback

  1. Giulia (ovvero io) vs iTunes Store: pubblichiamo! | Girasoli Alla Mattina - [...] deve essere in formato .epub oppure .ibooks. Ho già scritto della mia delirante esperienza con iBook Author. Mi sono quindi …