Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico, di L. Sepùlveda

Sepùlveda, autore della Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, ci delizia con l’amicizia fra Mix il gatto, Max l’umano, e Mex il topolino messicano. Con il passo vellutato del gatto, è un decalogo su come si comportano i buoni amici.

A Monaco, Max è cresciuto insieme al suo gatto Mix, con cui ha un legame molto profondo. Raggiunta l’indipendenza dai genitori, Max va a vivere da solo portandosi dietro il gatto. Il suo lavoro, purtroppo, lo porta spesso fuori casa e Mix, che sta invecchiando e perdendo la vista, è costretto a passare lunghe ore in solitudine. Ma un giorno sente provenire dei rumori dalla dispensa e intuisce che dev’esserci un topo… (edizione Guanda)

 

Trackback/Pingback

  1. Good Morning 2013! | Girasoli Alla Mattina - […] Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico, di L. Sepùlveda; […]
  2. Storia di una lumaca che imparò l'importanza della lentezza, di L. Sepùlveda | Girasoli Alla Mattina - […] il delizioso Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico, pubblicato nel 2012, Sepùlveda torna con un’altra …