Shopping compulsivo da libri stupendi

Martedì, su Amazon, c’era in super offerta la versione ebook di 1Q84 di Murakami Haruki. Non potevo lasciarmela scappare. In verità sono molto tentata di acquistare anche la prima edizione cartacea della Knopf, solo per il fatto che è un oggetto di design favoloso.

Mercoledì, ho preso Incubi&Deliri di S. King. Mi ha colpito il titolo, perché io sono specializzata in incubi notturni, così mi sono chiesta se i racconti fossero i sogni reali dello scrittore. L’introduzione mi ha tolto il fiato, perché ho rivisto me stessa.

Da bambino credevo a tutto quello che mi raccontavano, a tutto quello che leggevo, a tutti i messaggi che mi inviava la mia torrida immaginazione.  Mi è costato non poche notti insonni, ma ha anche riempito il mondo in cui vivevo di colori e forme che non avrei mai scambiato, nemmeno per una vita intera di notti tranquille
Sì, io sono fatta per credere.

 

2 Commenti

  1. Non sono una fan di S.King, però questa introduzione è davvero convincente.

    Rispondi
    • Sì, mi ha subito agganciato, e non vedo l’ora di cominciarlo! Poi ti faccio sapere se rispetta le aspettative, o lascia delusi (ma no, il mio caro Steve non può farmi questo…)

      Rispondi